Contenuto principale

Regolamento per il funzionamento dell’Istituto Comprensivo “Zippilli-Lucidi”


PREMESSA
Il diritto all’istruzione, sancito dall’art. 33 della Costituzione, si esplicita attraverso l’istruzione scolastica che si configura come luogo nel quale i processi formativi degli allievi sono posti al centro di ogni azione educativa.
In questo percorso la scuola è chiamata a cooperare con la famiglia, tessendo con essa una fitta rete di rapporti interpersonali, educativi, culturali e sociali.
Rendere questo rapporto collaborativo, agevole, sicuro, sereno  spetta in eguale misura a tutti i soggetti che a vario titolo e con ruoli diversi, sono chiamati a collaborare: genitori, insegnanti, alunni, dirigenti, personale amministrativo e ausiliario.
La scuola, consapevole che è nel rispetto dei doveri di ognuno che si garantiscono i diritti di tutti, redige il “REGOLAMENTO DI ISTITUTO” che, dopo l’approvazione da parte degli organi competenti, entrerà in vigore e dovrà essere rispettato da tutti coloro che a qualsiasi titolo accedono o fruiscono della scuola.
Del Regolamento di Istituto fanno parte integrante, posti in Appendice allo stesso, i seguenti regolamenti stilati per disciplinare specifiche materie:

  •     Regolamento del Collegio dei Docenti
  •     Regolamento del Consiglio d’Istituto
  •     Regolamento Visite Didattiche e Viaggi d’Istruzione
  •     Regolamento studenti e studentesse.
Allegati:
Scarica questo file (regolamento di istituto.pdf)Regolamento di Istituto[ ]1051 kB